Tre modi per aumentare le conversioni su Amazon

12.11.2013
|
0 Commenti
||

La prima impressione è fondamentale per vendere online.
Cosa si può fare per emergere fra tanti e per attirare i clienti su un canale importante come Amazon?
Le componenti come il prezzo, la marca, il feedback e la consegna hanno un ruolo importante da svolgere, ma non puoi dimenticare il titolo, l’immagine e la descrizione quando devi attrarre clienti.
Questi sono i primi elementi che gli acquirenti Amazon incontrano durante la ricerca dei prodotti. Ottimizzare questi tre elementi ti aiuta a catturare più clienti nelle fasi iniziali dello shopping.

Costruire i titoli giusti.

Il titolo del prodotto è il primo pezzo di testo che un acquirente vedrà durante la navigazione: capisci subito che bisogna essere sicuri che i titoli siano più specifici possibile.
Prova a metterti nei panni del cliente, immagina che per molte persone la prima ricerca avviene direttamente su Amazon.
Considera i termini di ricerca che potrebbe usare ed immagina che la maggior parte dei clienti non usa punteggiatura, asterischi o altro, per la ricerca. Non sprecare quindi spazio prezioso.

Tutte le parole che scegli nei tuoi titoli sono utilizzate da Amazon come parole chiave, quindi è molto importante che si includa la marca, il modello, il colore, le dimensioni e le specifiche rilevanti nel titolo.

La chiave è nei dettagli.

Ogni cliente è alla ricerca di qualcosa di diverso e sembra sia un compito immane cercare di piacere a tutti. Fornire la descrizione più dettagliata del prodotto ti dà una migliore possibilità di allettare i clienti. Tuttavia ci vuole equilibrio: scrivere bene è un’arte e  gravare i consumatori con troppe informazioni può anche essere scoraggiante.

Tieni la descrizione intorno alle 200 parole e descrivi quello che pensi siano i punti più rilevanti del tuo prodotto.
Su Amazon la maggior parte delle categorie permette di inserire fino a cinque punti rilevanti per il tuo prodotto. Usali tutti e trasmetti una visione di alto livello del prodotto. Utilizza questo testo, ad esempio, per elencare i modelli che sono compatibili con un accessorio.

vendere su Amazon

Amazon può anche filtrare i prodotti per caratteristiche quali il colore o la dimensione. Non puoi essere inavvertitamente escluso dal risultato, non includendo questi campi vitali.

L’immagine è tutto. 

Le immagini sono una parte essenziale delle presentazioni online. Poiché sta crescendo il “commercio guidato visivamente,” le immagini non sono più solo una bella aggiunta, ma un requisito per il successo. Secondo una ricerca condotta da Amazon, le immagini migliorano l’esperienza complessiva per i clienti perché sono facili trovare, permettono di valutare e acquistare i prodotti.

Amazon è severo nello stabilire che le immagini debbano rappresentare accuratamente il prodotto reale per la vendita con minima o nessuna differenza e insiste sul fatto che le immagini non devono mostrare accessori esclusi, o elementi che possano indurre in errore il consumatore. Anche il testo che non sia una parte del prodotto, le immagini nell’inserzione, le filigrane o i loghi sono contro la politica di Amazon.

In linea con la tendenza per  immagini grandi e pulite, Amazon chiede che i prodotti riempiano l’ 85% o più dello spazio immagine e le immagini devono essere compresa tra 1280 e 3000 pixel sul lato più lungo per attivare lo zoom, tenendo presente che il lato più piccolo  dovrebbe essere almeno di 500 pixel sulla dimensione più lunga. Non dimenticare che tutte le immagini di Amazon devono avere uno sfondo completamente bianco per fondersi con la ricerca e nella pagina di dettaglio.
Nota anche che la stessa immagine con lo sfondo bianco potrebbe non essere compatibile con il tuo sito ecommerce, ma ricorda che  gli acquirenti di Amazon sono abituati a questo layout e si aspettano questo.

eBay e Google stanno alzando anche la barra in termini di qualità dell’immagine, per cui i miglioramenti su Amazon possono rivelarsi utili su altri canali.

Dare priorità al miglioramento.

I visitatori tornano molte volte prima di decidere l’acquisto di un prodotto costoso.
Nelle pagine Amazon Seller Central ci sono molti aiuti per capre cosa succede ai tuoi prodotti in vendita su Amazon: istantanea delle vendite, confronto delle vendite, vendite e traffico. Se il traffico è basso, può essere a causa della concorrenza o a causa della qualità delle inserzioni.
Il consiglio è di provare diverse varianti di parole chiave, titoli, immagini e descrizioni e monitorare come influiscono sul tasso di conversione.

Se spendi tempo aumentando la qualità dei tuoi titoli, le descrizioni e le  immagini migliori notevolmente l’esperienza del cliente, consentendo loro di interagire con i prodotti in un modo che imita da vicino l’esperienza in-store. Il cliente puo avere un’idea vera per il prodotto e condurlo più facilmente all’acquisto.

 

Come scrivere una potente descrizione del tuo prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *