Novità sulla privacy in rete

Nuove norme per l’acquisizione al consenso per l’uso dei cookies

Il Garante per la protezione dei dati personali ha redatto in data 8 maggio 2014 una nuova normativa riguardante le modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookies.

Cosa sono i cookies?

I cookie sono file creati dai siti web visitati che vengono inviati al terminale dell’utente al fine di memorizzare le informazioni di navigazione. La normativa parla di due tipoligie di cookies: quelli tecnici indispensabili per “effettuare la trasmissione di un informazione su una rete di comunicazione elettronica” e quelli di profilazione con fini commerciali.
La normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso dei cookies così da poter esprimere  il proprio valido consenso.

Cosa cambia?

La normativa prevede che al primo accesso dell’utente in homepage debba comparire un banner che lo informi sui cookies e gli dia la possibilità di esprimere il proprio consenso. Gli elementi che devono essere comunicati sono i seguenti:

  1. che il sito utilizza cookie di profilazione;
  2. che il sito consente anche l’invio di cookie “terze parti” (laddove ciò ovviamente accada);
  3. il link all’informativa estesa;
  4. l’indicazione che alla pagina dell’informativa estesa è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie;
  5. l’indicazione che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie;

Il Garante, consapevole dell’impatto anche economico che la disciplina sui cookies avrà sull’intero settore, dà tempo un anno dall’8 maggio 2014 per recepire la nuova normativa.

eBay e codici EAN: facciamo chiarezza
eBay - nuovi standard di qualità per le immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *