No a spese extra per acquisti online con carta di credito | Store360

No a spese extra per acquisti online con carta di credito

Acquisti online, carte di credito, spese extra, antitrust, multa, Norwegian Air, Blue Air

Come cita un comunicato stampa dell’Agcm (Autorità garante della concorrenza e del mercato) non dovrà essere più applicato nessun sovrapprezzo per chi compra online e sceglie di pagare con carta di credito, bonifico o contrassegno. L’Antitrust ha applicato per la prima volta l’articolo 62 del Codice del Consumo sanzionando due compagnie aeree low cost, la Norwegian Air (250.000 € di multa) e Blue Air (300.000 € di multa).

“ARTICOLO N.62 Tariffe per l’utilizzo di mezzi di pagamento (1)
Art. 62.
1. Ai sensi dell’ articolo 3, comma 4, del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 11 , i professionisti non possono imporre ai consumatori, in relazione all’uso di determinati strumenti di pagamento, spese per l’uso di detti strumenti, ovvero nei casi espressamente stabiliti, tariffe che superino quelle sostenute dal professionista. […]”

La nuova norma, che recepisce la direttiva 2011/83/UE in materia di diritti dei consumatori, decorre dal 13 giugno 2014 e sancisce ” il divieto assoluto di imporre spese ai consumatori italiani per l’utilizzo di un determinato mezzo di pagamento“.

La norma inoltre si applica per tutti i settori economici, non soltanto per il trasporto aereo e anche per acquisti tramite bonifico o contrassegno, oltre che con carta di credito. Infine è retroattiva, cioè sanziona questa pratica anche per il periodo precedente all’entrata in vigore della norma.

 

Fonte: Agcm.it,  Repubblica.it

Marketplace, l'eCommerce di Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *