Il content marketing nell'e-commerce

marketing, content marketing, ecommerce

E-commerce non è solo tecnicismi, ma è anche emozione. Quel sentimento che guida all’acquisto, che soddisfa un bisogno. Quindi una volta realizzata una piattaforma funzionale, che ci permetta di ridurre al minimo le operazione manuali, di tenere tutte le giacenze sincronizzate e di organizzare efficacemente le spedizioni (tutte caratteristiche di STORE360 😉 ), bisogna pensare al contenuto.

Già perché quello che vede il potenziale cliente non è la macchina che sta dietro, ma il prodotto che va illustrato e descritto per far si che venga scelto il tuo e non quello di un tuo concorrente.

 

Come aumentare le conversioni con il content marketing

Quali sono i contenuti sui quali lavorare per creare un coinvolgimento, un sentimento che porti a cliccare su “Aggiungi al carrello”?

  1. le foto che devono essere di qualità e mostrare il tuo prodotto da ogni angolazione possibile e magari anche con un animazione 3D
  2. le scheda prodotto che devono essere complete di dettagli e di parole chiave che descrivano il tuo prodotto anche ai motori di ricerca
  3. la pubblicazione di articoli sui tuoi prodotti per posizionarsi al meglio sui motori di ricerca con contenuti sempre aggiornati, ma anche per incentivare all’acquisto comunicando le caratteriste dell’oggetto, le funzionalità e i bisogni che può soddisfare

 

Con un piccolo investimento si potranno così ottenere importanti vantaggi e, perchè no, anche qualche ritorno economico si spera. Perchè l’e-commerce è soprattutto questo 😉 !

 

Fonte: WebHouse.com
"Buy" button anche su Twitter
E-commerce è anche personalizzazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *