eBay, a Natale + 20% per le vendite internazionali

ebay vendere online Natale 2014 Made in italy E commerce

Secondo i dati di eBay sul commercio internazionale e le tendenze di vendita per Natale 2014 saranno il Made in Italy e il commercio elettronico a farla da padroni. La “stagione natalizia” è iniziata il 22 ottobre e si concluderà il 15 dicembre, periodo durante il quale i venditori italiani esporteranno circa 100 milioni di oggetti, cifra considerevolmente più alta rispetto agli 85 milioni del 2013.

Le categorie che esportano di più sono moda, ricambi, elettronica e collezionismo. Il prezzo medio di vendita è di 73,91$, molto più alto rispetto a quelli di Paesi come la Germania, USA o Inghilterra. Da questo dato emerge come il Made in Italy sia apprezzato e porti l’acquirente estero a spendere di più. Diverso il comportamento d’acquisto degli acquirenti cinesi, che sono disposti a spendere molto per i prodotti Made in Italy innalzando il prezzo medio di vendita a 112$ ed abbassando il volume d’acquisto.

 

Cosa può fare STORE360

Dai dati di eBay si evidenzia la grande importanza che oggi riveste il commercio multicanale; il sito e-commerce non basta più per massimizzare le vendite, è fondamentale pubblicare su più piattaforme quali eBay e Amazon che garantiscono un traffico di clienti potenziali già interessati ad acquistare.

STORE360 permette la vendita multicanale con la pubblicazione dell’intero listino o parte di esso sul sito di commercio elettronico, ma anche su eBay, Amazon, Spartoo, Facebook e comparatori di prezzo.

STORE360 mantiene sincronizzate le giacenze e ti permette la gestione degli ordini proveniente dai diversi canali di vendita. L’intero processo di elaborazione dell’ordine potrà essere realizzato direttamente su STORE360, ma l’applicativo può anche esportare i dati degli ordini verso il gestionale già in uso.

 

Fonte: Macitynet.it, Infografica eBay

 

 

App per il tracking delle spedizioni: Parcel gratis per iOS
Per un lancio di successo, ascolta il tuo pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *